Come riutilizzare le bottiglie di vetro

0

Le bottiglie di vetro offrono numerosi spunti di riutilizzo creativo. In casa se ne utilizzano almeno due alla settimana, e per gli amanti del riciclo rappresentano la possibilità di inventare nuovi usi e utilizzi di questi scarti che altrimenti andrebbero buttati. Le bottiglie di vetro più comuni sono quelle che si usano per la passata di pomodoro, per la birra, per lo spumante e il vino. Il loro colore varia dal trasparente delle bottiglie che contengono passata di pomodoro, a quelle verdi e marroni della birra, per finire a quelle oliva e ambrate che contengono vini e spumanti. Oggi vogliamo darvi qualche spunto per evitare di buttare le bottiglie in vetro una volta utilizzate, ma dare loro nuova vita trasformandole in qualcosa di utile e bello.

Da bottiglia a portafiori

Una bottiglia di vetro può trasformarsi molto facilmente in portafiori e, se unite in gruppi di tre, addirittura in una composizione di portafiori.

riutilizzo bottiglie in vetro

Occorrente:

  • 3 bottiglie di vetro dello stesso colore, diverse per forme e altezze
  • colla a caldo
  • juta e spago
  • fiori finti o freschi a seconda della disponibilità

Tagliate una fascia di juta di circa 6 centimetri di altezza e lunga abbastanza per circondare completamente le 3 bottiglie. Fissate la fascia alle bottiglie aiutandovi con un po di colla preferibilmente a caldo. Completate la composizione con un fiocchetto realizzato con lo spago e arricchite il portafiori con fiori secchi o freschi a seconda dei gusti e della disponibilità.

Da bottiglia a lampada da tavolo

Un altra idea di riutilizzo creativo delle bottiglie di vetro è farle diventare delle lampade da tavolo.

Occorrente:

  • una bottiglia in vetro
  • un vecchio paralume
  • una serie di lampadine bianche (quelle per decorare l’albero di Natale)

bottiglia-di-vetro-trasformata-in-paralume

Prendete la bottiglia così come è (sceglietene magari una con un’etichetta interessante e colorata). Inserite all’interno la serie di luci colorate. Prendete il vecchio paralume e incollatelo sulla bocca della bottiglia con della colla a caldo. Fate in modo di far salire le luci anche sul paralume e cercate di nascondere il filo che poi andrà  nella presa di corrente. Il risultato finale è molto gradevole e simpatico, ideale per arredare un tavolino basso in soggiorno, oppure il comodino della camera da letto.

Da bottiglia a vaso decorativo

Le bottiglie di vetro possono essere riutilizzate anche come vasi decorativi per metterci dentro tutto ciò che vi passa per la testa.

bottiglie riutilizzate come vasi decorativi

Occorrente:

  • bottiglie di vetro di dimensioni e forma possibilmente uguale
  • spago bianco e sabbia
  • colla a caldo
  • decorazioni in juta, bottoni, fiori finti, nastri vasi

Per realizzare questi splendidi vasi decorativi dovrete avvolgere lo spago interno alla bottiglia,avendo cura di fissarlo bene con la colla a caldo, in modo che non si sposti. Una volta che il lavoro si è completamente asciugato, potrete comporre delle parole con i materiali che avete a disposizione: bottoni, fili colorati, fiori di plastica o coccarde di juta. Anche in questo caso il risultato è molto gradevole e si può abbinare facilmente, cambiando i colori e le decorazioni, ad ogni tipo di arredamento.

Come riutilizzare le bottiglie di vetro
Vota questo articolo

Share.