Centrotavola a tema per Halloween: come fare?

0

halloween2Halloween è sempre più vicino: e chi l’ha detto che questa festa sia dedicata solo ai bambini? Pur essendo una festività tipicamente anglosassone e di massima tradizione negli Stati Uniti, possiamo ammettere che “dolcetto e scherzetto” è diventato un vero must anche nella tradizione italiana. In questo periodo dell’anno può essere molto divertente riuscire a creare oggetti e decorazioni fai da te per vivere a pieno l’atmosfera, riuscendo così a far divertire anche i più piccoli. Come sappiamo il simbolo di questa festa è la zucca e insieme vogliamo scoprire come realizzare un centrotavola fai da te per Halloween: basta un pizzico di originalità e la voglia di utilizzare oggetti da riciclare, perché ciò che troverete in casa sarà sufficiente per poter dare libero sfogo al vostro estro creativo.

Immaginate una cena tra amici, una festa organizzata con i bambini proprio nella notte più spaventosa dell’anno, dove poter sfoggiare un centrotavola a tema creato con le vostre mani: mettiamoci all’opera e scopriamo casa fare.

Materiali utili

– Candele
– Foglie
– Vasetti in vetro
– Zucca
– Fiori finti
– Pennarelli

Come prima idea potrete scegliere delle candele vecchie e dei barattoli di vetro che sono facilissimi da dipingere, soprattutto se volete divertirvi con l’uso di stencil: in questo modo non dovrete fare altro che disegnare fantasmi, facce spaventate, teschi e qualche zucca in modo da spaventare i vostri ospiti e intrattenere in modo semplice ma efficace i più piccoli.

halloweenCome seconda idea vi suggeriamo di acquistare una zucca, vero classico di questa festa, e intagliatela creando smorfie e facce da incubo: una volta fatto riempitele con dei fiori di carta, di tessuto o secchi, aggiungete qualche bacca, delle foglie dal colore autunnale e qualche sassolino. Così potrete arricchire con un tono deciso e grande colore la vostra tavola, senza dover per forza ricorrere alle candele. Le foglie però possono essere utilizzate anche in un altro modo: se amate in modo particolare creare vere e proprie scenografie e siete dotati di grande pazienza, vi consigliamo di passare direttamente all’idea numero tre. Raccogliete le foglie e inseritele all’interno di vasetti trasparenti in vetro, facilmente recuperabili da marmellate e bibite, in modo da creare giochi cromatici semplici e veloci da creare. Arricchite il tutto con bastoncini di legno (che potrete facilmente riciclare mangiando gelati), tempera nera e carta velina nera per creare i petali che si sposeranno al meglio con le foglie.

Se non avrete bambini da invitare per la vostra cena tra amici il centrotavola floreale dall’aspetto macabro e “dark” risulterà essere la scelta migliore. Basta poco per poter dare un tocco magico alla tavola!

Centrotavola a tema per Halloween: come fare?
Vota questo articolo

Share.