Come personalizzare la cover del tuo cellulare

0

Viviamo nell’epoca della tecnologia, dove la maggior parte delle persone acquista uno smartphone, divenuto una sorta di status symbol: per differenziarci dalla massa tendiamo spesso a voler personalizzare il nostro cellulare con cover, particolari custodie e dettagli unici nel loro genere. Andiamo quindi a trovare una via di fuga dall’omologazione, cercando la cover utile per rappresentarci in pieno quando ci troviamo a contatto con amici e società, rispecchiando un particolare momento della nostra vita. Ad oggi possiamo personalizzare la nostra cover anche divertendoci con il fai da te, senza dover andare ad acquistare nuovi accessori per il nostro cellulare. Scopriamo insieme come fare.

Accessori utili e idee

Per creare una nuova cover dovrete prima di tutto acquistare una base trasparente (rigida o morbida a seconda dei vostri gusti personali) o una cover con una tonalità a tinta unita: scegliete anche alcune borchie, che possono essere rotonde, a punta quadrata, triangolari e scegliete della colla utile per poter decorare la vostra cover. Utilizzando la colla applicata sulla cover potrete applicare disegni, colore e borchie al fine di ottenere una protezione dal look decisamente dark e rock: questa idee è perfetta per serate a tema o party particolari, ma vista la presenza delle borchie è sconsigliata per l’uso quotidiano, poiché se non vengono incollate con cura si rischia di rovinare la cover in breve tempo.

Se avete una spiccata abilità nel disegno a mano potrete liberare il vostro estro creativo in un bel disegno su carta o direttamente sulla cover, utilizzando i colori acrilici, andando a stendere una base di colore chiaro e poi liberando la fantasia. Una volta terminato il tutto dovrete fissare quando fatto con una vernice trasparente fissativa che potrete acquistare all’interno di negozi specifici.

Tessuti e smalti

In alcuni casi potrete anche alternare diversi materiali e tessuti andando a coprire la copertina del vostro telefono: giocate con nastri, fiocchetti e addirittura con il pizzo per donare uno stile retrò e piccante al tempo stesso al vostro dispositivo. In questo caso potrete fissare il tutto con una colla a caldo.
Un’altra opzione è quella dell’uso degli smalti. Si possono creare cover divertenti affidandosi anche a tocchi di smalto o gocce da sfumare per creare immagini astratte che andrete poi a fissare con della vernice trasparente e fissativa.

Strass e perline

Non sapete resistere davanti al luccichio di strass e perline? E allora perché non applicarle direttamente sulla cover del vostro telefono: in questo caso però la pazienza richiesta è davvero tanta, poiché dovrete sistemare con cura le perline una ad una, creando un contorno luminoso per la vostra cover, magari giocando anche con colori sgargianti come l’oro o il giallo.

Share.