Ricami fai da te per le lenzuola dei neonati

0

Amate ricamare e siete in dolce attesa, oppure siete appena diventate mamme? Quando la nostra casa sta per riempirsi, oppure si è da poco riempita grazie all’arrivo di un nuovo tenero membro della famiglia, si scopre una grande voglia di organizzare e riorganizzare non solo la stanzetta per il neonanto, ma soprattutto gli accessori che lo accompagneranno nei primi mesi di vita. Avete mai pensato di creare ricami nei lenzuolini per neonati, il tutto in perfetto stile fai da te? Oltre al corredino che servirà per vestire il bebè infatti non bisogna dimenticare di prendersi cura della culla o del suo lettino: una volta scoperto il sesso del piccolo infatti potrete riscoprire la voglia di personalizzare asciugamani o lenzuola e proprio per questo scopriremo insieme alcune idee utili per sfruttare al meglio le vostre abilità.

lenzuola

In base alle dimensioni del lettino o della culla che andremo a rivestire potremo variare anche la lavorazione sui nostri lenzuolini: in commercio troverete tantissime soluzioni già pronte per l’uso, oppure potrete acquistare un prodotto che sia più raffinato e semplice, andando poi a personalizzarlo sfruttando il proprio gusto personale. Per farlo vi servirà solo un po’ di creatività da mettere in pratica con ago e filo, le armi perfette quando ci si avvicina ad un’attività di ricamo fai da te.

Da dove iniziare?

Per prima cosa tenete sempre conto dei mobili e del colore che prevale all’interno della stanzetta del neonato: preferite una cameretta semplice, minimal oppure volete puntare sulla fantasia e sui colori vivaci? Da qui potrete poi stabilire come muovervi, realizzando un lenzuolino che sia perfettamente abbinato al resto della zona dedicata a vostro figlio.

Se avete scelto lenzuola classiche bianche, potrete optare per un semplice orlo colorato, decorando il minimo possibile il tessuto per lasciare che a prevalere sia un tocco estremamente semplice ed elegante: in questi casi si cerca sempre di non spingersi oltre alle possibili iniziali ricamate sia sul lenzuolo che sulla federa del cuscino. In altri casi invece, avendo una buona abilità con il punto croce, si potrà sfruttare colori e idee divertenti per raccontare vere e proprie storie attraverso il ricamo dei lenzuolini.

lenzuola 2

Non vi è alcun limite: siete donne amanti dei fiori? Amate disegnare animali e spiritosi orsacchiotti (che per tradizione sono spesso il simbolo del mondo dei più piccoli)? Nessuno vi pone limiti nella fase di ricamo, poiché sia i lenzuolini che le federe dei cuscini racconteranno la prima parte della storia del vostro bebè; optate anche per volant, bordi colorati, merletti o ancora nastrini e fiocchi che creino il perfetto contrasto tra il lenzuolo e la decorazione.

Share.