Gioca con fiori e foglie: insegna ai bambini come fare

0

foglieFoglie, fiori, petali, boccioli: la natura a volte può diventare un modo utilissimo per divertirsi e giocare insieme al proprio bambino, creando lavoretti con carta, colla vinilica e colori a tempera. In questo modo potrete insegnare a vostro figlio non solo ad apprezzare la natura e conoscere le piante in base a ogni diversa stagione dell’anno, ma soprattutto a giocare interagendo con oggetti nuovi, anche nel periodo autunnale, quello che può regalarci maggiori sorprese vista la caduta stessa delle foglie. Raccogliendo rami e fiori potrete liberare la fantasia e fare piccole scoperte con i bambini: è infatti possibile realizzare timbri, pitture e porta candeline fai da te.

Pittura con i boccioli di rosa

Anche i boccioli di rosa possono diventare alleati perfetti, trasformandosi in veri pennelli naturali: tutto quello che dovrete fare è rimuovere le eventuali spine delle rose con molta attenzione e fornire ai più piccoli questa “bacchetta magica” che diventerà l’oggetto utile per esprimere la loro fantasia. I boccioli chiusi potranno diventare un pennello a punta fine, mentre quelli aperti saranno perfetti per linee e disegni che richiedono un tratto più grande.


Come creare i timbri

foglie 2C’è una cosa che i bambini adorano fare: sporcarsi le mani con i colori. In questo caso potrete versare dei colori a tempera all’interno di piccoli contenitori o bicchierini di plastica: procuratevi le foglie e i petali e lasciate che li ricoprano di colore a tempera, giocando anche con sfumature. I rametti possono essere altrettanti utili per giocare: prendendo infatti un cartoncino bianco potrete aiutare il vostro bambino a creare forme e disegni con materiali naturali, mixando colori e divertendovi insieme a personalizzare bigliettini, cartoline o simpatiche lettere di invito per una festa di compleanno.

 

Porta candela con i petali

Con questa idea potrete riciclare la plastica, come per esempio il fondo di una bottiglia: giocando con la sua trasparenza potrete divertirvi a creare lumini decorati nella loro parte esterna con l’uso di petali e foglie di vario genere, perfetti per ogni stagione dell’anno. Tutto ciò che dovrete fare è procurarvi una bottiglia, tagliarla nel fondo (è sconsigliato farlo fare ai bambini, poiché le forbici possono sempre essere un oggetto pericoloso) e ricoprirla di colla vinila, aiutandovi con un pennello. Da questo momento sarà la fantasia a vincere sovrana: potrete arricchirla con fiori, foglie sistemandole come meglio preferite per creare nuove forme e colori in contrasto. Una volta scelta la composizione perfetta dovrete ricoprire con altra colla vinilica e lasciar asciugare bene.

Share.